TECNICA - Il Trucco Perfetto di Roberta Ferretti - trucco semipermanente ad Ostia Lido Roma - softap-italia.com

Vai ai contenuti

Menu principale:

TECNICA

Il METODO MANUALE SofTap Permanent Cosmetics è il metodo più semplice e più dolce di impianto semipermanente di colore nella pelle. La SofTap ha configurato aghi progettati per offrire il massimo comfort, la guarigione veloce, il controllo completo, poco o nessun ritocco, e più importante di tutti, conferire al make up l'aspetto più naturale del mondo.
Il metodo manuale offre una grande versatilità in modo da ottenere come risultato finale un effetto completamente soft e naturale.Tutte le classiche procedure del trucco semipermanente possono essere effettuate con il metodo manuale: rinfoltimento arcata sopraccigliare, infoltimento ciliare superiore ed inferiore, restyling di arcate sopraccigliari precedentemente tatuate, lipliner, ingrandimenti labbra,riempimenti mucosa labiale, eyeliner definiti o sfumati o entrambe le soluzioni, ripigmentazione areola mammaria, cicatrici, macchie, correzione di vecchi lavori...
COME FUNZIONA IL METODO DI LAVORO MANUALE?
E 'molto semplice. 
Attraverso le diverse configurazioni degli aghi creati dalla SofTap, ma soprattutto grazie alla loro angolazione brevettata e alla tecnica di inserimento sotto pelle del pigmento, riusciamo ad ottenere delle linee e degli effetti per rendere il look semipermanente uno strumento di valorizzazione per ogni viso. La qualità dell’acciaio chirurgico perfettamente liscio, impiegato per la realizzazione degli aghi e la loro differente calibratura, presente in ogni configurazione, permettono .di realizzare lavori .con effetti realistici, senza traumatizzare l’epidermide. Ed inoltre, sono garanzia di inserimento di pigmento allo stesso livello nello stesso momento. Questo rende le linee realizzate con la tecnica MANUALE assolutamente uniche e perfette!
I VANTAGGI DEL METODO 
Il sistema è completamente monouso Le penne o le clips utilizzate per la realizzazione dei lavori, fanno di questo metodo un sicuro modo di lavorare, prevenendo malattie da trasmissione quali epatite, virus HIV, herpes. Per ogni area di lavoro, un ago diverso, un diverso colore, un diverso effetto. Questa possibilità di lavorare contemporaneamente con più configurazioni di aghi rende il metodo sicuro, igienico, artistico e unico allo stesso tempo.
CONTROLLO COMPLETO
Dal momento che questo è un metodo in cui non è utilizzato alcun tipo di macchinetta elettrica, non c'è rumore, ma soprattutto non ci si deve preoccupare di mettere il colore nei posti sbagliati, perché si ha il controllo completo del lavoro che si sta effettuando. Il colore non sarà depositato nella pelle finché non verranno inseriti gli aghi. Nessun altro movimento controllerà lo strumento, tranne la vostra mano. Si imposta l’ago sul tratto di pelle dove si intende tatuare e, se si decide che quello non è esattamente il punto dove si desidera collocare il colore, non c'è problema! Basterà solo togliere l’ago alzandolo dalla cute e nessun colore sarà depositato. Grazie a questo completo controllo della penna, avrete la precisione esatta in tutto il vostro lavoro. Le due procedure in cui la precisione è un must assoluto sono gli eyeliner e le labbra. Tale precisione e controllo permettono di soddisfare anche la clientela più esigente! E ricordate... Una cliente soddisfatta vale più di mille forme di pubblicità....! 
MASSIMO COMFORT
La prima domanda che generalmente le clienti fanno è: “Fa male?“, così come amiche e conoscenti chiederanno: “Ti ha fatto male?” Le risposte più comuni sono "Non è stato affatto doloroso", oppure "Mi sono addormentata", “Le pinzette fanno decisamente più male", “Credo proprio che farò anche tutto il resto “!! Il metodo manuale offre il massimo del comfort per tutte le procedure. È così delicato... Provare per credere!!
TEMPI DI GUARIGIONE VELOCI
Poiché il METODO MANUALE è così dolce, poco o nessuna cura post-operatoria speciale è richiesta per la guarigione delle vostre procedure. Inoltre, essendo la tecnica non invasiva, una procedura come le sopracciglia può essere effettuata addirittura senza anestetizzare la parte. Ciò fa sì che la pelle cicatrizzerà più velocemente . L’anestetico agisce bloccando i recettori del dolore che trasmettono gli impulsi al cervello. Pertanto, dal momento che il cervello non riceve il messaggio, esso non invia le sue “truppe” per iniziare la guarigione della zona fino a che l’anestesia non sia esaurita. 

Con il METODO MANUALE, è possibile controllare qualsiasi disagio con la velocità con cui si effettua la procedura. Se la cliente è più sensibile o accusa un po’ di disagio, basterà rallentare le battute di inserimento del pigmento.
Inoltre, per accelerare il processo di guarigione la cliente utilizzerà uno speciale unguento post trattamento. Il pigmento verrà così trattenuto nella pelle e il processo di guarigione inizierà immediatamente.
POCHI O NESSUN RITOCCO
Se si sta lavorando correttamente con il metodo manuale, non ci sarà o ci saranno poche possibilità di effettuare un ritocco. Uno dei maggiori problemi che i professionisti del settore a volte si trovano a dover affrontare, è proprio dover fare svariati ritocchi. A prescindere dalla pelle, con il metodo manuale il sanguinamento avviene molto, molto raramente poiché l'afflusso di sangue proviene da entrambi gli strati, papillare e reticolare, del derma. Con questo sistema il pigmento viene impiantato sotto la superficie dell’epidermide, al confine con lo strato papillare. Questo, inoltre, rende la procedura più permanente. Il peso stesso delle particelle di colore poi, farà sì che le stesse scendano verso la parte più bassa nel derma, senza inutilmente traumatizzare gli strati reticolare e papillare. Troppo sangue servirà soltanto a lavare via tutto il colore e, nel momento in cui il sangue viene alla superficie, i macrofagi del sistema immunitario fagocitano (o tentano di fagocitare) qualsiasi corpo estraneo che entra nella pelle.

Una volta acquisita la tecnica del metodo manuale, una serie di caratteristiche determineranno l’ottimale riuscita del lavoro:

• TEMPI DI APPLICAZIONE E REALIZZAZIONE PIÙ BREVI
• PENETRAZIONE COLORE PIÙ VELOCE
•.NESSUN PROBLEMA DI ECCESSIVO SANGUINAMENTO DURANTE ...L’APPLICAZIONE
• IL COLORE È IMPIANTATO IN MODO UNIFORME ALLA PROFONDITÀ .. ...OTTIMALE
• STABILITÀ MAGGIORE DEL PIGMENTO
• TEMPI DI CICATRIZZAZIONE MINORI
• MENO RITOCCHI
• MAGGIOR COMFORT PER LA CLIENTE (LEGGERO FASTIDIO)
• MAGGIOR COMFORT PER L’OPERATORE (PESO DELLA PENNA CIRCA ..15gr)

Ricordiamoci sempre che la pelle è un organo a sé e come tale subisce diverse variazioni fisiologiche soggettive (relative a diversi stati più o meno fisio-patologici della persona)
Pertanto il rischio che il trucco semipermanente su alcuni soggetti non rimanga come dovuto c’è sempre, tanto quanto la durata standard (prevista in circa un paio di anni dopo l’ultimo ritocco) venga meno (ritocco ogni anno/sei mesi)
E ricordiamo sempre che il tatuaggio più è naturale, più è bello e più è difficile da realizzare... !


 
Torna ai contenuti | Torna al menu